Tempo di lettura stimato: 5 min 

Sun Chemical ha ulteriormente migliorato la sua offerta di inchiostri offset a foglio a diretto contatto con gli alimenti con il lancio di un innovativo pigmento blu di tonalità “verde” che contribuisce ad aumentare la gamma di colori a disposizione di progettisti e proprietari di marchi, in particolare nello spazio cromatico di tonalità “verde”, senza compromettere la conformità agli standard di sicurezza alimentare accettati.

A causa dei severi requisiti di conformità a cui Sun Chemical si attiene per la stampa a diretto contatto con gli alimenti (DFC), Sun Chemical utilizza un rigoroso processo di selezione dei pigmenti per la sua gamma di prodotti DFC che prende in considerazione la chimica dei pigmenti e le potenziali sostanze non intenzionalmente aggiunte (NIAS). Attualmente non sono disponibili sul mercato pigmenti verdi adatti. I pigmenti verdi disponibili in commercio contengono residui di NIAS che potrebbero migrare negli alimenti.  Ciò ha limitato la gamma di colori disponibili per gli inchiostri a contatto diretto con gli alimenti. L’aggiunta di questa nuova base alla gamma SunPak DirectFood Plus consente di ottenere 1801 colori con una tolleranza di Delta E <2 (dE2000) rispetto al Digital Master Pantone.

In linea con questo, come parte di SunColorBox, Sun Chemical ha sviluppato il software GamutViewer per consentire ai proprietari dei marchi, ai designer e ai trasformatori di prevedere se il colore desiderato rientra nel gamut della gamma di inchiostri SunPak DFP. In questo modo si ridurranno le rielaborazioni e gli scarti durante l’intero flusso di lavoro per lo sviluppo del packaging.

Una schermata del software GamutViewer di Sunchemical

Sun Chemical ha anche prodotto dei campionari fisici (SunDigiGuides) che illustrano quali riferimenti Master Pantone sono ottenibili entro una tolleranza accettabile quando si utilizza la gamma di inchiostri SunPak DFP, stabilendo le aspettative per il colore in anticipo che si traduce in una velocità di commercializzazione per il lancio di nuovi prodotti.

Patrice Aurenty, Global Business Leader, Sun Chemical Color Management, commenta: “Questo entusiasmante lancio dimostra l’impegno di Sun Chemical nella ricerca e sviluppo. Siamo lieti di poter non solo ampliare la gamma cromatica disponibile con il nuovo pigmento SunPak, ma anche di consentire ai designer e ai proprietari di marchi di realizzare le loro visioni in modo chiaro grazie al nostro software GamutViewer e alle SunDigiGuides. Siamo certi che le nostre soluzioni consentiranno ai proprietari di marchi e ai progettisti di portare le soluzioni di imballaggio a contatto diretto con gli alimenti a nuovi livelli“.

Inoltre, Sun Chemical ha ulteriormente ampliato la propria presenza di centri di miscelazione DFC dedicati, investendo in impianti nel Regno Unito e in Germania per sostenere la crescente domanda di tinte piatte su misura di questi inchiostri specialistici.


A proposito di Sun Chemical.

Sun Chemical, membro del gruppo DIC, è un produttore leader di inchiostri da stampa, rivestimenti e forniture, pigmenti, polimeri, composti liquidi, composti solidi e materiali di applicazione. Insieme a DIC, Sun Chemical ha un fatturato annuo di oltre $ 7,5 miliardi e oltre 20.000 dipendenti a supporto dei clienti in tutto il mondo.

Sun Chemical Corporation è una controllata di Sun Chemical Group Coöperatief U.A., Paesi Bassi, e ha sede a Parsippany, New Jersey, Stati Uniti.

Per ulteriori informazioni su Sun Chemical visita la pagina dedicata del nostro sito: https://www.sdrsrl.it/prodotti/sun-chemical/.

A proposito di questo articolo.

Questo articolo propone contenuti pubblicati originariamente in Inglese sul sito internazionale di Sun Chemical da noi tradotti e ripubblicati.

L’originale è disponibile alla pagina: https://www.sunchemical.com/sheetfed-dfc-ink-release/

Inchiostri metallici Sun Pak FSP - Sun Chemical

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulle tecnologie colore di Sun Chemical