Tempo di lettura stimato: 6 min

Lo stampatore di imballaggi irlandese riceve una macchina da stampa Koenig & Bauer personalizzata.

  • Stampa e finitura con inchiostri/vernici convenzionali e UV
  • Elevata automazione per un avviamento veloce
  • Velocità di produzione fino a 18.000 fogli all’ora
  • Controllo qualità e reportistica all’avanguardia
La Rapida 106 con i suoi 15 gruppi di stampa e finitura è il nuovo pezzo forte nel reparto stampa di Saica Pack

La Rapida 106 con i suoi 15 gruppi di stampa e finitura è il nuovo pezzo forte nel reparto stampa di Saica Pack

Da pochi giorni alla Saica Pack Dublin è entrata in produzione una nuova Rapida 106. La macchina in questione è un impianto di medio formato personalizzato (per formati foglio fino a 740 x 1.060 mm) con un totale di 15 unità di stampa e finitura e una lunghezza complessiva di 32 metri. È così configurata: un gruppo stampa, verniciatore e due torri di essiccazione intermedie, seguite da un’unità di rovesciamento adattabile, altri sette gruppi stampa, un’altra unità di verniciatura, altre due torri di essiccazione intermedie, un terzo verniciatore e un’uscita estesa a tre sezioni. La Rapida 106 poggia su un base rialzata di 900 mm ed è dotata di logistica di impilaggio per l’alimentatore e la consegna.

La nuova macchina da stampa è stata acquistata per stampare e verniciare imballaggi di alta qualità con un massimo di sette colori e finiture aggiuntive, inclusi prodotti con stampa e finitura fronte-retro. Saica Pack produce per i principali marchi di Gran Bretagna e Irlanda, inclusi nomi noti nel settore alimentare e della moda.

Il Gruppo Saica ha stabilimenti in nove paesi europei, oltre che negli Stati Uniti. Questi servono quattro aree di business: gestione dei rifiuti, riciclaggio della carta e produzione di cartone ondulato, imballaggi in cartone e imballaggi flessibili. Il Gruppo ha attualmente cinque stabilimenti solo in Irlanda.

Con una lunghezza di 32 metri e con una completa automazione, la Rapida 106 stabilisce nuovi standard per la produzione di imballaggi

Con una lunghezza di 32 metri e con una completa automazione, la Rapida 106 stabilisce nuovi standard per la produzione di imballaggi

Automazione eccezionale.

La Rapida 106 dispone di pacchetti aggiuntivi per la stampa di film plastici e cartone, garantendo a Saica Pack una flessibilità eccezionale dei substrati lavorabili. Questo si aggiunge all’attrezzatura per il funzionamento UV/misto, che consente l’uso di inchiostri e vernici sia convenzionali che UV. Il processo UV, in particolare, consente una finitura di alta qualità in un unico passaggio di stampa.

Le straordinarie soluzioni di automazione della Rapida 106, progettata per velocità di produzione fino a 18.000 fogli all’ora in modalità di stampa solo fronte, includono il DriveTronic SPC per il cambio simultaneo delle lastre, i sistemi di lavaggio CleanTronic Multi in combinazione con DriveTronic SRW (lavaggio simultaneo dei rulli) e l’Anilox Loader per il cambio automatico del rullo anilox. QualiTronic ColorControl e QualiTronic PrintCheck controllano il colore in un processo in linea e confrontano i fogli stampati con uno di riferimento. Vengono utilizzate lastre di stampa processless che possono anche essere montate nella macchina senza essere bordate.

Il controllo del colore e l’ispezione del foglio sono stati due dei criteri decisionali più importanti a favore della Rapida 106: ogni singolo foglio viene misurato e ogni dieci viene regolato. Le funzioni di controllo e reporting considerano ogni singola zona di inchiostro e non solo una media sull’intero foglio stampato. Inoltre, i fogli stampati e finiti vengono misurati in modo tale che i rapporti QualityPass forniscano una valutazione accurata dell’intero processo, fattore importante anche per la certificazione ISO della produzione di imballaggi. La possibilità di disinserire i gruppi stampa non necessari per un determinato lavoro è stata un’ulteriore caratteristica che ha favorito la Rapida 106. Le unità di inchiostrazione corte, mettono la macchina da stampa in modalità colore in brevissimo tempo, riducendo gli scarti e i costi di avviamento.

Uno stabilimento di Saica Pack

Saica Pack è caratterizzata da un’architettura moderna e impianti di produzione innovativi

Macchine Rapida in uso in tutta Europa.

Le macchine da stampa offset a foglio di Koenig & Bauer sono utilizzate anche in altri stabilimenti gestiti dal Gruppo Saica, ad esempio in Spagna, Francia e Italia. Nella quasi totalità dei casi si tratta di modelli di grande formato della serie di macchine Rapida 142 (formato foglio max. 1.020 x 1.420 mm) e Rapida 162 (formato foglio fino a 1.200 x 1.620 mm) – con fino a 11 gruppi di stampa e finitura per macchina.


A proposito di questo articolo.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato in inglese, sotto forma di comunicato stampa, sul sito internazionale di Koenig & Bauer ed è stato da noi tradotto e ripubblicato.

L’originale è disponibile alla pagina: https://www.koenig-bauer.com/en/news/details/article/saica-pack-dublin-starts-up-a-rapida-106-with-15-printing-and-finishing-units/

Rapida RDC 106

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulle macchine da stampa,
le fustellatrici e le piega-incolla della famiglia Koenig & Bauer