Tempo di lettura stimato: 10 min

Una nuova Rapida 106 X ad otto colori per il gruppo ARNOLD.

  • Produttività di due macchine da stampa offset a foglio in una
  • Alimentazione DriveTronic SIS senza squadre laterali
  • Pila in uscita perfettamente ordinata
  • Stampa ecologica possibile per i clienti con elevate aspettative di qualità
La nuova Rapida 106 X del gruppo ARNOLD. Foto di gruppo.

La Rapida 106 X inaugura una nuova era nelle prestazioni di stampa ecologica per il gruppo ARNOLD e la sua installazione di successo ha fatto sorridere tutti (da sinistra a destra): Dirk Winkler, responsabile della tecnologia di stampa, gestione del prodotto e marketing del prodotto, Koenig & Bauer Sheetfed; Max e Andreas Arnold, amministratori delegati del gruppo ARNOLD; Oliver Schönfeld, direttore commerciale, Koenig & Bauer (DE)

Il gruppo ARNOLD, con sede a Großbeeren vicino Berlino, si è concesso un regalo di Natale molto speciale alla fine dello scorso anno. Il 23 dicembre ha messo in produzione una nuova Rapida 106 X di Koenig & Bauer. Fin dal primo giorno, la macchina da stampa a otto colori con stampa in bianca e volta e torre di verniciatura aggiuntiva ha contribuito ad un aumento della produzione del 50% e al dimezzamento dei tempi di avviamento. Max Arnold, AD dell’azienda, è felicissimo: “Vedo sempre il numero 18.000 rosso brillante quando entro in sala stampa“. La Rapida 106 X soddisfa tutte i requisiti di una produzione di stampa moderna, efficiente e orientata al futuro non solo grazie alle sue prestazioni, ma anche grazie alla dotazione tecnica.

Oltre al reparto di stampa, il gruppo ARNOLD gestisce anche uno studio di prestampa e un’agenzia pubblicitaria, e tutti e tre conducono analisi approfondite di ogni processo dal punto di vista dell’ecologia e della sostenibilità. “Think green” non è solo uno slogan, ma anche il principio guida dell’azienda. Vengono utilizzate lastre process-free, con una produzione basata esclusivamente su stampa senza alcool con inchiostri bio privi di oli minerali, inoltre l’elettricità verde proveniente dall’impianto fotovoltaico dell’azienda garantisce un impatto ecologico eccezionale.

Gli stampatori sono motivati dalla possibilità di lavorare con la più recente tecnologia di stampa altamente automatizzata

Gli stampatori sono motivati dalla possibilità di lavorare con la più recente tecnologia di stampa altamente automatizzata

Processi produttivi ecologici in primo piano.

La Rapida 106 X sposa perfettamente questo approccio. Dopo tutto, gestisce processi di produzione che altrimenti richiederebbero due macchine da stampa. I prodotti stampati in bianca e volta a 4 colori vengono completati in un unico passaggio, compresa l’eventuale verniciatura. L’inversione del foglio consente di stampare utilizzando più di quattro colori nella produzione lineare, ad esempio per i prodotti di imballaggio. L’energia consumata da una di queste macchine è ovviamente inferiore rispetto a due e inoltre le innumerevoli funzionalità speciali consentono al gruppo ARNOLD di beneficiare di processi di stampa ecologici e di ridurre al minimo gli sprechi.

La prima in elenco è il QualiTronic PDFCheck, che esegue il controllo colore incorporando funzioni di ispezione del foglio e un confronto con il PDF dalla prestampa. Il controllo di ogni singolo foglio abbassa notevolmente la quantità di scarti. La documentazione sulla qualità di stampa e la marcatura dei fogli di scarto di una pila utilizzando un inseritore di tag, sono proposte interessanti per i clienti particolarmente attenti alla qualità. Inoltre, le unità di inchiostrazione corte e a reazione rapida conferiscono alla macchina una elevata velocità nella stampa a colori, il che contribuisce in modo altrettanto decisivo a ridurre al minimo gli sprechi.

Una produzione ecologica e prodotti di alta qualità non si escludono a vicenda. Al contrario, il gruppo ARNOLD mostra con ogni lavoro di stampa che è possibile ottenere un’elevata qualità del prodotto anche nel rispetto di rigorosi criteri ecologici.

La Rapida 106 X attira l'attenzione nella sala stampa del gruppo ARNOLD. Fornisce una produzione offset ecologica a 4 colori in bianca e volta, con rivestimento in linea aggiuntivo a velocità fino a 18.000 fogli / h

La Rapida 106 X attira l’attenzione nella sala stampa del gruppo ARNOLD. Fornisce una produzione offset ecologica a 4 colori in bianca e volta, con rivestimento in linea aggiuntivo a velocità fino a 18.000 fogli / h

La prima macchina da stampa Rapida dell’azienda.

Fin dalla fondazione dell’azienda nel 1989, la nuova macchina è il primo acquisto di un prodotto Koenig & Bauer. Oltre agli aspetti ecologici, ci sono stati altri fattori che hanno contribuito alla chiusura dell’accordo: il supporto flessibile e collaborativo fornito dalla system house Steuber, azienda partner di lunga data per le attrezzature di assistenza e post-stampa, la relativa vicinanza dello stabilimento Koenig & Bauer di Radebeul, il potenziale delle principali caratteristiche tecniche e il design della serie Rapida 106 X.

Il responsabile della produzione Felix Berndt è rimasto particolarmente colpito dal mettifoglio, dall’ alimentatore senza squadre laterali e dall’uscita della macchina: “Inserisci i pallet e la macchina inghiotte tutto con facilità“, così commenta le prime esperienze di produzione con una vasta gamma di substrati. E per di più, “la pila nell’uscita a volte è anche più ordinata di quella nel mettifoglio“. I rulli Duraprint, nelle unità di inchiostrazione, mostrano un’eccellente indeformabilità e non sono soggetti ad usura. I tempi di cambio lavoro sono stati più volte accorciati grazie al cambio rapido delle lastre e ai processi di lavaggio ottimizzati con CleanTronic Synchro.

Produzione di 18.000 fogli all'ora

L’amministratore delegato Andreas Arnold (a destra) e il direttore di produzione Felix Berndt sono incredibilmente colpiti dalla capacità di produzione della Rapida 106 X

Ottimizzazione continua del processo produttivo.

Ci sono momenti in cui anche un solo centimetro fa la differenza: aumentare il formato da 74 a 75 × 105 cm comporta che il formato carta standard sia adatto alla Rapida 106 X. Non è più necessario dover ordinare formati speciali più costosi, rifilare un centimetro in eccesso o stampare con fogli più piccoli come con la macchina precedente, rendendo l’intero processo più efficiente. Il formato più grande può essere utilizzato meglio.

“Ogni investimento aiuta a trasformare e ottimizzare i processi“, afferma Max Arnold. Insieme al padre e fondatore dell’azienda Andreas Arnold, ha visto l’installazione della Rapida 106 X come un’opportunità per semplificare le soluzioni logistiche utilizzate nella sala stampa. Il significativo aumento della produttività nella fase di stampa influisce sulle capacità dell’azienda. Di conseguenza, la direzione sta lavorando per attirare nuovi clienti in modo da sfruttare a pieno la capacità produttiva della Rapida 106 X e mantenere occupati i due turni e mezzo giornalieri.

Controllo del pdf con il sistema QualiTronic PDFCheck

Qualità foglio per foglio: QualiTronic PDFCheck combina la misurazione del colore in linea, l’ispezione del foglio e il confronto con il PDF di prestampa

Una squadra motivata.

Gli stampatori sono entusiasti tanto quanto i loro manager. “Hanno subito accettato la macchina e ne sono entusiasti“, riferisce Max Arnold.

Il primo trimestre dello scorso anno è stato quello di maggior successo nella storia del gruppo ARNOLD. Ciò ha incoraggiato la famiglia proprietaria ad investire nonostante la pandemia. Quasi un anno dopo, Andreas e Max Arnold guardano al futuro con ottimismo. Il passo successivo nei loro piani è modernizzare le strutture di stoccaggio e logistica. Allo stesso tempo, sono molto interessati a un sistema MIS in combinazione con un’app di tracciamento completamente integrata.

Anche il reparto post-stampa utilizza le più recenti tecnologie

Anche il reparto post-stampa utilizza le più recenti tecnologie

L’impegno del gruppo ARNOLD per l’ambiente:

  • Utilizzo di substrati sostenibili (certificati FSC o Blue Angel)
  • Uso esclusivo di lastre di stampa process-free (ridotto consumo di prodotti chimici, acqua ed energia)
  • Stampa senza alcool con inchiostri ecologici e particolarmente sostenibili
  • Utilizzo di coating con certificazione Blue Angel
  • Stampa a impatto zero
  • Uso di energia verde (evitando tra 155 e 175 tonnellate di emissioni di CO2 ogni anno)
  • Donazioni di alberi per Berlino e Brandeburgo
  • Utilizzo di veicoli elettrici o ibridi
Cambio di lastre automatico

In combinazione con i sistemi di lavaggio CleanTronic Synchro, il cambio completamente automatico delle lastre e altre funzioni di automazione hanno dimezzato i tempi di cambio lavoro


A proposito di Koenig & Bauer.

Koenig & Bauer è il secondo produttore al mondo di macchine da stampa con la più ampia gamma di prodotti del settore. Per 200 anni, l’azienda ha supportato gli stampatori con tecnologie innovative, processi su misura e una vasta gamma di servizi. Il catalogo spazia dalla stampa di banconote, agli imballaggi di cartone, film, metallo e vetro, fino alla stampa di libri, display, codifica, riviste, pubblicità e giornali. Offset a foglio e a bobina, flessografia, offset senz’acqua, intaglio, perfezionamento simultaneo e serigrafia o getto d’inchiostro digitale – Koenig & Bauer è di casa praticamente in tutti i processi di stampa ed è il leader di mercato in molti di essi. Nell’esercizio 2016, i circa 5.500 dipendenti altamente qualificati in tutto il mondo hanno generato vendite per oltre 1,2 miliardi di euro.

A proposito di questo articolo.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato in inglese, sotto forma di comunicato stampa, sul sito internazionale di Koenig & Bauer ed è stato da noi tradotto e ripubblicato.

L’originale è disponibile alla pagina: https://www.koenig-bauer.com/en/news/details/article/think-green-by-increasing-output-by-50-per-cent-and-halving-makeready-time/

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulle macchine da stampa,
le fustellatrici e le piega-incolla della famiglia Koenig & Bauer