Tempo di lettura stimato: 9 min

La ‘fabbrica di talenti‘ del produttore di macchine da stampa tedesco festeggia il suo anniversario.

  • 150° anniversario della scuola professionale Koenig & Bauer
  • La prima scuola professionale al mondo è la culla della doppia formazione professionale
  • Dimostrazione dell’innovazione sociale in ogni epoca
  • Specchio dello sviluppo tecnico e didattico
  • Come affrontare attivamente la carenza di lavoratori qualificati
  • Ruolo di lungimiranza nella digitalizzazione delle strutture dedicate all’apprendistato

Riconoscimento della lunga storia della scuola professionale: 200 ospiti speciali, impiegati e tirocinanti partecipano alla cerimonia dell’anniversario il 6 luglio 2018, presso il demo centre di Koenig & Bauer, a Würzburg.

Circa 200 ospiti, personale e studenti hanno celebrato il 150° anniversario della scuola professionale aziendale di Koenig & Bauer, a Würzburg, il 6 luglio 2018. Inizialmente fondata con l’obiettivo di formare i coltivatori delle vigne della Franconia per lavorare in fabbrica, oggi la scuola è la moderna “fabbrica di talenti” dell’azienda. Lo stretto legame tra teoria e pratica è stato un modello di successo che ha fatto storia: nel 1868 Koenig & Bauer istituì la prima scuola professionale interna all’azienda, per avviare una modalità di doppio apprendistato, molto prima che le scuole professionali statali decollassero. “Come struttura di nuova generazione dedicata all’insegnamento, oggi la scuola di formazione professionale prepara i lavoratori qualificati del domani alle sfide di un mondo digitalizzato“, afferma Claus Bolza-Schünemann, presidente e CEO di Koenig & Bauer, alla cerimonia che si è tenuta a Würzburg.

Grandi elogi per l’impegno profuso nell’istruzione e la formazione professionale: il CEO di Koenig & Bauer, Claus Bolza-Schünemann (a sinistra), e il direttore della scuola di formazione professionale, Reinhard Munz (2° da sinistra), hanno ricevuto un certificato d’onore dalla Camera di Commercio e dell’Industria di Würzburg-Schweinfurt (IHK), in occasione del 150° anniversario della scuola, da Otto Kirchner, presidente del distretto IHK (2° da destra), e Max Martin Deinhard, vicedirettore del distretto IHK.

Una scuola professionale ricca di tradizione.

Quando Friedrich Koenig e Andreas Bauer, i due fondatori dell’azienda, allestirono una fabbrica di macchine da stampa nel monastero di Oberzell all’inizio del XIX secolo, il territorio nei pressi di Würzburg era caratterizzato principalmente dalla viticoltura. C’era una netta mancanza di lavoratori di fabbrica adatti, che rendessero possibile il mettere in pratica una moderna divisione del lavoro in senso industriale. La logica conseguenza di Friedrich Koenig, nipote del fondatore, fu di istituire una scuola di formazione aziendale, la prima al mondo del suo genere. Aldilà di alcune interruzioni durante le due guerre mondiali, Koenig & Bauer ha da allora formato giovani lavoratori qualificati, in un’ampia varietà di mestieri e professioni tecniche. Dalla sua fondazione, il 2 luglio 1868, ben oltre 7000 persone hanno mosso i primi passi nelle loro carriere professionali, presso la scuola professionale. Nell’anno del suo anniversario, è responsabile della qualifica di 120 apprendisti.

Testimonianza di innovazione sociale.

Il presidente del consiglio regionale Dr Paul Beinhofer delinea, nel suo discorso, lo sviluppo della scuola professionale e sottolinea l’impegno sociale dell’azienda.

Il Dr Paul Beinhofer, presidente del distretto della Bassa Franconia, ha elogiato l’impegno speciale profuso nella creazione e nello sviluppo, da parte di Koenig & Bauer, della propria scuola di formazione professionale, che è stata “supportata e arricchita dalla responsabilità sociale e umanitaria della direzione aziendale per oltre 150 anni“. La scuola professionale è una delle numerose innovazioni sociali che dimostrano che Koenig & Bauer era molto avanti rispetto ai tempi, già nel 19° secolo. È stata una scuola privata riconosciuta dallo Stato, sotto la supervisione del governo della Bassa Franconia dal 1993. Attualmente prepara apprendisti in meccanica di fonderia, meccanica industriale, ingegneria del design meccanico, elettromeccanica e lavorazione dei metalli. Inoltre, in collaborazione con l’Università Cooperativa Statale del Baden-Württemberg, la scuola professionale di Koenig & Bauer supporta anche studenti di programmi duali di laurea triennale nei settori dell’ingegneria elettrica, dell’ingegneria meccanica e della meccatronica. Con un tasso di acquisizione del 100 per cento, Koenig & Bauer sottolinea la qualità della propria fucina di talenti e si assicura così la prossima generazione di lavoratori qualificati nella regione. “La lealtà aziendale è un importante fattore di interazione sociale nella nostra economia e stabilizza la qualità della vita nella nostra società“, sottolinea Beinhofer.

Garanzia di formazione specialistica.

Il Dr Eberhard Sasse fa riferimento alla grande importanza della formazione professionale per far fronte alla carenza di lavoratori qualificati.

Sullo sfondo della crescente tendenza all’inoccupazione dei posti di apprendistato disponibili, il Dr Eberhard Sasse, presidente della Camera dell’Industria e del Commercio Bavarese (BIHK), ha sottolineato lo sviluppo e le opportunità di carriera dei giovani che intraprendono la strada della formazione professionale: “L’economia tedesca è quasi allo stadio di essere alla disperata ricerca di specialisti ben formati.” Ha anche elogiato l’iniziativa portata avanti dall’azienda per affrontare attivamente la carenza di lavoratori qualificati – e questo per 150 anni. “Hanno fatto ciò che contraddistingue Koenig & Bauer: prima hanno esaminato un problema e poi hanno sviluppato una soluzione visionaria” ha affermato Sasse rivolgendosi al consiglio di amministrazione e agli antenati dell’azienda. Il successo degli ultimi decenni dimostra che il programma di apprendistato è stato ben accolto dai tirocinanti. I diplomati di Koenig & Bauer si posizionano regolarmente ai primi posti negli esami IHK (Camera dell’Industria e del Commercio), e si aggiudicano riconoscimenti tra cui “il migliore dello Stato” e “il migliore della Germania“.

La scuola professionale aziendale è la “fabbrica dei talenti” di Koenig & Bauer (in piedi da sinistra a destra): Claus Bolza-Schünemann, presidente e CEO Koenig & Bauer, Reinhard Munz, direttore della scuola professionale, Dr Paul Beinhofer, presidente del consiglio regionale della Bassa Franconia, Dr Eberhard Sasse, presidente dell’Assemblea della Camera dell’Industria e del Commercio Bavarese, e Manuel Eisenmann, preside della scuola professionale nell’anno scolastico 2018/19, insieme agli apprendisti della scuola stessa.

Formazione esemplare.

Oltre alla buona struttura della scuola e alla varietà di opportunità, i tirocinanti apprezzano anche la sensazione di lavorare in un’azienda ricca di tradizione. Koenig & Bauer è un esempio eccellente dello sviluppo dell’istruzione e della formazione professionale. “Grazie alla sua eccellente gestione e ai dediti insegnanti specializzati, la scuola professionale si è costantemente reinventata di pari passo con gli sviluppi tecnologici più avanzati” afferma il CEO Claus Bolza-Schünemann. Oggi funziona come la “learning factory” dell’industria 4.0 e unisce persone e tecnologia. La stretta connessione tra teoria e pratica consente anche una transizione rapida ed equilibrata dalla formazione alla produzione e all’assemblaggio – un modello formativo che, secondo il preside Reinhard Munz, continuerà ad esistere in futuro: “Attualmente c’è un enorme bisogno di specialisti altamente qualificati, da un punto di vista tecnico, per implementare nuovi progetti che siano al passo coi tempi della rivoluzione digitale.

A proposito di Koenig & Bauer.

Koenig & Bauer è il secondo produttore al mondo di macchine da stampa con la più ampia gamma di prodotti del settore. Per 200 anni, l’azienda ha supportato gli stampatori con tecnologie innovative, processi su misura e una vasta gamma di servizi. Il catalogo spazia dalla stampa di banconote, agli imballaggi di cartone, film, metallo e vetro, fino alla stampa di libri, display, codifica, riviste, pubblicità e giornali. Offset a foglio e a bobina, flessografia, offset senz’acqua, intaglio, perfezionamento simultaneo e serigrafia o getto d’inchiostro digitale – Koenig & Bauer è di casa praticamente in tutti i processi di stampa ed è il leader di mercato in molti di essi. Nell’esercizio 2016, i circa 5.500 dipendenti altamente qualificati in tutto il mondo hanno generato vendite per oltre 1,2 miliardi di euro.

A proposito di questo articolo.

Questo articolo, sotto forma di comunicato stampa, è stato pubblicato originariamente in Inglese sul sito internazionale di Koenig & Bauer ed è stato da noi tradotto e ripubblicato.

L’originale è disponibile alla pagina: https://www.koenig-bauer.com/en/news/details/article/koenig-bauer-on-site-vocational-school-celebrates-150-years/.

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulle macchine da stampa Koenig & Bauer