Tempo di lettura stimato: 5 min

La terza RotaJET di Interprint è stata consegnata a tempo di record

  • Alta qualità di stampa
  • Portafoglio prodotti notevolmente ampliato
  • Utilizzazione degli impianti notevolmente migliorata
  • Installazione della terza RotaJET in corso come pianificato

Oltre alla flessibilità e alla professionalità, è principalmente la qualità di stampa della RotaJET di Koenig & Bauer che continua a convincere, non solo i managers di Interprint GmbH, ma anche un numero sempre maggiore di clienti. Lo stampatore di carte decorative con sede ad Arnsberg ha già sviluppato e campionato con successo numerosi nuovi prodotti.

Volumi di lavoro variabili, formato massimo più grande, flessibilità di progettazione e nuove combinazioni di colori sono fattori che rendono la RotaJET di Koenig & Bauer così interessante per i nostri clienti“, afferma Robert Bierfreund, amministratore delegato di Interprint GmbH.

Stampe decor

Volumi di lavoro variabili, formato massimo più grande, flessibilità del design e nuove combinazioni di colori sono fattori che rendono la RotaJET di Koenig & Bauer così interessante per i nostri clienti

La terza RotaJET dell’azienda dovrebbe entrare in produzione entro la fine dell’anno. Nonostante il Covid-19 e le restrizioni derivanti, la macchina da stampa è stata consegnata a tempo di record. Una volta completata l’installazione, Interprint sarà attrezzata per elaborare bobine larghe fino a 225 cm. L’azienda sarà quindi in grado stampare in digitale tutti i formati tipici richiesti dal settore dell’arredamento e potrà aggiungere ulteriori nuovi prodotti al proprio portafoglio.

Abbiamo sviluppato di gran lunga la più ampia capacità di stampa digitale di decorazioni al mondo. Il futuro è digitale, ma allo stesso tempo il digitale è già realtà. I nostri clienti stanno mostrando un interesse sempre crescente per i prodotti stampati in digitale “, continua Robert Bierfreund.

Nel 2014, l’azienda è stata la prima del settore ad investire nella tecnologia a getto d’inchiostro a passaggio singolo per il grande formato. Nel frattempo, si è sviluppata una partnership forte e di fiducia tra Interprint e Koenig & Bauer. Questa collaborazione e il vantaggio tecnologico che ne deriva sono molto apprezzati anche dal Gruppo Toppan, di cui Interprint è membro da ottobre 2019.

La terza RotaJET di Interprint

la terza RotaJET ad Arnsberg dovrebbe entrare in produzione entro la fine dell’anno

Terza RotaJET 225 identica sul mercato

Con l’installazione della nuova RotaJET 225 di Interprint, adesso ci sono tre macchine da stampa praticamente identiche sul mercato. Christoph Müller, membro del consiglio di amministrazione di Koenig & Bauer AG, afferma: “Stiamo assistendo a un aumento significativo dell’interesse per le nostre macchine da stampa, sia nel settore degli imballaggi che da parte degli stampatori di decorazioni. Rispetto ad altri sistemi meno produttivi, offrono ai nostri clienti possibilità di produzioni efficienti e redditizie per l’intera gamma di brevi, medie e lunghe tirature. Inoltre, grazie al nostro sistema modulare, possiamo offrire ad ogni cliente una macchina da stampa personalizzata con il miglior livello di automazione possibile “.

Quasi 20 macchine da stampa digitali industriali single-pass di Koenig & Bauer (compresi i modelli HP PageWide T1190 e T1100), con larghezza del nastro fino a 2,8 m e velocità di produzione fino a 305 m / min, sono attualmente in uso o sono state vendute e in attesa di installazione.


A proposito di questo articolo.

Questo articolo, sotto forma di comunicato stampa, è stato pubblicato originariamente in Inglese sul sito internazionale di Koenig & Bauer ed è stato da noi tradotto e ripubblicato.

L’originale è disponibile alla pagina: https://www.koenig-bauer.com/en/news/details/article/rotajet-print-quality-convinces-interprint/

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulla RotaJET
o le altre macchine da stampa Koenig & Bauer