Tempo di lettura stimato: 6 min

Rapida RDC 106 – “La fustellatrice più efficiente sul mercato”.

Di seguito riportiamo, tradotto da noi in italiano, un comunicato stampa pubblicato originariamente in inglese sul sito internazionale di Konig & Bauer (KBA) relativo ad un case-study sulla fustellatrice rotativa Rapida RDC 106.

ScanMould utilizza fustellatura rotativa per etichette in-mould.

Rapida RDC 106 - La fustellatrice più efficiente sul mercato - Martin Fundal ScanMouldQuando gli è stato chiesto quali siano stati i vantaggi ottenuti con la Rapida RDC 106, il Managing Director di ScanMould, Martin Fundal, ha dato una risposta straordinariamente semplice: “È di gran lunga la fustellatrice più efficace sul mercato.” ScanMould utilizza una fustellatrice rotativa Rapida RDC 106 per la lavorazione di etichette in-mould presso il suo stabilimento di produzione a Jyllinge – Danimarca, a partire da metà 2017. Fondata appena due anni fa, l’azienda è stata una delle prime ad adottare la fustellatura rotativa basata sulla tecnologia offset a foglio Rapida.

La Rapida RDC 106 è stata installata in una configurazione con singola unità di fustellatura e accessori per la lavorazione di etichette e pellicole in-mould. Le caratteristiche più significative includono: il sistema di alimentazione senza guida laterale DriveTronic SIS, un sistema di immissione AirTronic, un’unità di compressione e vari ulteriori dettagli per salvaguardare la corsa dei fogli senza che si graffino. Con la Rapida RDC 106 è possibile utilizzare sia bobine che fogli singoli. Il sistema di frazionamento RS 106, che incorpora la nuova tecnologia “Register-Cut”, taglia bobine provenienti da una macchina da stampa flessografica in fogli della lunghezza richiesta prima che giungano al sistema di alimentazione. Successivamente, i fogli vengono immessi nella fustellatrice rotativa con un registro assolutamente preciso. I sistemi video presenti nel sistema di alimentazione e di consegna consentono l’osservazione ravvicinata dei fogli che passano.

Nove volte più efficiente delle classiche fustellatrici piane.

ScanMould stima che la Rapida RDC 106 sia nove volte più efficiente nella produzione rispetto ad una fustellatrice piana classica. Ciò può essere attribuito sia alla maggiore velocità di elaborazione – che arriva fino a 12.500 fogli all’ora e per altre applicazioni fino a 15.000 fogli all’ora – sia ai tempi di preparazione ridotti. La preparazione della Rapida RDC 106, infatti, è circa tre o quattro volte più veloce rispetto ad una fustellatrice convenzionale. Inoltre, le matrici e le forme di taglio utilizzate sono significativamente meno costose di quelle di un sistema tradizionale.

Per ScanMould, è un grande vantaggio che le bobine stampate su una grande macchina da stampa flessografica possano essere inviate alla RDC 106 senza ulteriori passaggi intermedi, grazie al sistema di frazionamento della bobina. I commenti provenienti dalla sua vasta rete di contatti nel settore della stampa hanno richiamato l’attenzione di Martin Fundal sull’opzione della fustellatura rotativa con la Rapida RDC 106.

Cambio di lavoro veloce.

Già dopo i primi mesi di produzione, le aspettative riposte sulla Rapida RDC 106 a ScanMould sono state soddisfatte. Un cambio di lavoro completo (cambio matrici e forme) richiede dai cinque ai dieci minuti. La macchina è quindi idonea sia per la produzione di grandi volumi che per le piccole tirature. L’alta velocità di fustellatura rende questa macchina efficiente per le grandi tirature e i cambi di lavoro rapidi assicurano che anche i volumi ridotti siano economici. Questa flessibilità è un merito particolare della Rapida RDC 106. Martin Fundal, tuttavia, vede un altro vantaggio chiave: “la precisione del registro di fustellatura è assolutamente perfetta.” Lui è anche convinto che la Rapida RDC 106 possa essere utilizzata con uguale successo nella produzione di cartone pieghevole, oltre che per le etichette in-mould.

Fin dall’inizio, ScanMould ha specializzato la sua produzione sulla stampa e la fustellatura di etichette in-mould. La società è stata fondata con il sostegno del Danish Growth Fund, un’iniziativa statale che fornisce capitali e competenze tecniche per assistere le nuove aziende. Martin Fundal è allo stesso tempo co-proprietario di ScanKet, un’altra società danese con oltre 30 anni di esperienza nella produzione di etichette convenzionali.

Interessato a questa fustellatrice o ad altre macchine da stampa KBA? Visita la sezione dedicata sul nostro sito: https://www.sdrsrl.it/prodotti/kba/.

Rapida RDC 106

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulla Rapida RDC 106
o le altre macchine da stampa KBA