Tempo di lettura stimato: 9 min

Rapida RDC 106 – “La fustellatrice più efficiente sul mercato”.

La fustellatrice rotativa Rapida RDC 106 è stata recentemente presentata ai professionisti del settore in una serie di workshop dedicati.

Koenig & Bauer ha pubblicato sul suo sito istituzionale un comunicato stampa per raccontare questi eventi e la risposta, molto positiva, dei partecipanti. Di seguito la traduzione in italiano, da noi fatta, dell’articolo.

Koenig & Bauer offre approfondimenti dettagliati sulla fustellatura rotativa.
Serie di workshop sulla Rapida RDC 106.

• Velocità di produzione fino a 15.000 fogli/ora
• Una macchina, tre segmenti, cinque tecnologie
• Conveniente per tutte le tirature

Rapida RDC 106 - Mario Gerber e Michel Faust

Mario Gerber (a sinistra), Senior Sales Manager Postpress Solutions di Koenig & Bauer, e Michel Faust, CEO di KBA-France, spiegano il processo di fustellatura della Rapida RDC 106. Sullo sfondo: una macchina a singola unità per elaborazione di etichette in-mould.

Radebeul, 28.03.2018 – Guidati dallo slogan “Pronti per il prossimo passo!”, Koenig & Bauer ha invitato, nella seconda metà di marzo, i professionisti del settore a Radebeul, nelle proprie strutture, per saperne di più sui vantaggi della fustellatura rotativa con la Rapida RDC 106 per imballaggi, etichette e produzione commerciale. Durante il corso dei workshop, ognuno della durata di un giorno, fino a 20 partecipanti hanno potuto verificare praticamente le affermazioni fatte sull’innovativa fustellatrice rotativa e hanno potuto testare in prima persona le sue performance e prestazioni.

Rapida RDC 106: vista dei meccanismi di funzionamento senza coperture

Tutte le coperture sono state aperte per offrire ai visitatori una vista ravvicinata delle forme di fustellatura e un’impressione di prima mano della precisione con cui è possibile impostare la pressione di fustellatura.

La Rapida RDC 106 trasforma i fogli stampati nella forma finale desiderata in modo efficiente e preciso, che si tratti di etichette, cancelleria aziendale o cartoni pieghevoli. Con una velocità di produzione fino a 15.000 fogli/ora, risparmio del 40% e oltre nei tempi di avviamento e un’efficienza fino al 65% più elevata, la Rapida RDC 106 segna un vero e proprio punto di svolta rispetto ai fustellatori tradizionali a letto piano. Allo stesso tempo, diverse varianti di equipaggiamento per le singole unità consentono di combinare più processi su un unico passaggio attraverso la macchina: fustellatura/mezzo-taglio, perforatura ed estrazione, cordonatura/goffratura, rimozione – tutto è possibile. La Rapida RDC 106 è una singola macchina capace di gestire cinque tecnologie per tre segmenti di mercato.

Durante i workshop, i visitatori hanno assistito a fustellatura ad alta velocità e a rapidi cambi di lavoro. Le applicazioni dimostrative sono state adattate agli interessi di ciascun gruppo e spaziavano da scatole di matite e imballaggi farmaceutici a banderuole, sticker autoadesivi e una varietà di etichette. Le due macchine demo hanno lavorato non solo pellicole per etichette in-mould da 60μm ma anche cartoncino da 260gsm.

Rapida RDC 106: risultati convincenti

Prestazioni convincenti: cordonatura, taglio e spelatura a 15.000 fogli/ora. Recentemente, inoltre, la macchina è stata presentata alla velocità record mondiale di 17.000 fogli/ora.

Insieme alle presentazioni pratiche, i workshop hanno offerto ampie possibilità di conoscere tutti i dettagli tecnici della Rapida RDC 106. I tecnici e gli operatori hanno aperto volontariamente protezioni e coperture per consentire ai visitatori una vista ravvicinata delle unità di fustellatura, in modo da poter familiarizzare con le regolazioni di alta precisione (ad es. l’impostazione della pressione di fustellatura per incrementi di 1μm, separatamente per ciascun lato) e seguire la procedura di cambio veloce delle forme con i propri occhi.

Con le sue elevate velocità di produzione, la Rapida RDC 106 è l’ideale per le lunghe percorrenze, ma grazie al rapido cambio di lavoro è altrettanto conveniente sulle brevi tirature. I tempi in cui due fustellatori erano necessari per stare al passo con la velocità di stampa di una macchina offset a foglio sono un ricordo del passato con la Rapida RDC 106.

Rapida RDC 106: mezzo-tagli su etichette autoadesive

I visitatori sono stati pieni di elogi per i risultati di produzione, qui il mezzo-taglio di un’etichetta autoadesiva.

I primi ad adottare questa tecnologia e gli altri potenziali utilizzatori della fustellatrice rotativa Rapida RDC 106 sono già presenti in Germania, Danimarca e Francia, e persino in paesi lontani come il Brasile e il Giappone.

Per approfondire: nextstep.koenig-bauer.com.


Di seguito riportiamo, inoltre, sempre tradotto da noi in italiano, un altro comunicato stampa pubblicato originariamente in inglese sul sito internazionale di Konig & Bauer (KBA) relativo ad un case-study sulla fustellatrice rotativa Rapida RDC 106 in un’azienda specializzata nella produzione di etichette in-mould.

ScanMould utilizza fustellatura rotativa per etichette in-mould.

Rapida RDC 106 - La fustellatrice più efficiente sul mercato - Martin Fundal ScanMouldQuando gli è stato chiesto quali siano stati i vantaggi ottenuti con la Rapida RDC 106, il Managing Director di ScanMould, Martin Fundal, ha dato una risposta straordinariamente semplice: “È di gran lunga la fustellatrice più efficace sul mercato.” ScanMould utilizza una fustellatrice rotativa Rapida RDC 106 per la lavorazione di etichette in-mould presso il suo stabilimento di produzione a Jyllinge – Danimarca, a partire da metà 2017. Fondata appena due anni fa, l’azienda è stata una delle prime ad adottare la fustellatura rotativa basata sulla tecnologia offset a foglio Rapida.

La Rapida RDC 106 è stata installata in una configurazione con singola unità di fustellatura e accessori per la lavorazione di etichette e pellicole in-mould. Le caratteristiche più significative includono: il sistema di alimentazione senza guida laterale DriveTronic SIS, un sistema di immissione AirTronic, un’unità di compressione e vari ulteriori dettagli per salvaguardare la corsa dei fogli senza che si graffino. Con la Rapida RDC 106 è possibile utilizzare sia bobine che fogli singoli. Il sistema di frazionamento RS 106, che incorpora la nuova tecnologia “Register-Cut”, taglia bobine provenienti da una macchina da stampa flessografica in fogli della lunghezza richiesta prima che giungano al sistema di alimentazione. Successivamente, i fogli vengono immessi nella fustellatrice rotativa con un registro assolutamente preciso. I sistemi video presenti nel sistema di alimentazione e di consegna consentono l’osservazione ravvicinata dei fogli che passano.

Nove volte più efficiente delle classiche fustellatrici piane.

ScanMould stima che la Rapida RDC 106 sia nove volte più efficiente nella produzione rispetto ad una fustellatrice piana classica. Ciò può essere attribuito sia alla maggiore velocità di elaborazione – che arriva fino a 12.500 fogli all’ora e per altre applicazioni fino a 15.000 fogli all’ora – sia ai tempi di preparazione ridotti. La preparazione della Rapida RDC 106, infatti, è circa tre o quattro volte più veloce rispetto ad una fustellatrice convenzionale. Inoltre, le matrici e le forme di taglio utilizzate sono significativamente meno costose di quelle di un sistema tradizionale.

Per ScanMould, è un grande vantaggio che le bobine stampate su una grande macchina da stampa flessografica possano essere inviate alla RDC 106 senza ulteriori passaggi intermedi, grazie al sistema di frazionamento della bobina. I commenti provenienti dalla sua vasta rete di contatti nel settore della stampa hanno richiamato l’attenzione di Martin Fundal sull’opzione della fustellatura rotativa con la Rapida RDC 106.

Cambio di lavoro veloce.

Già dopo i primi mesi di produzione, le aspettative riposte sulla Rapida RDC 106 a ScanMould sono state soddisfatte. Un cambio di lavoro completo (cambio matrici e forme) richiede dai cinque ai dieci minuti. La macchina è quindi idonea sia per la produzione di grandi volumi che per le piccole tirature. L’alta velocità di fustellatura rende questa macchina efficiente per le grandi tirature e i cambi di lavoro rapidi assicurano che anche i volumi ridotti siano economici. Questa flessibilità è un merito particolare della Rapida RDC 106. Martin Fundal, tuttavia, vede un altro vantaggio chiave: “la precisione del registro di fustellatura è assolutamente perfetta.” Lui è anche convinto che la Rapida RDC 106 possa essere utilizzata con uguale successo nella produzione di cartone pieghevole, oltre che per le etichette in-mould.

Fin dall’inizio, ScanMould ha specializzato la sua produzione sulla stampa e la fustellatura di etichette in-mould. La società è stata fondata con il sostegno del Danish Growth Fund, un’iniziativa statale che fornisce capitali e competenze tecniche per assistere le nuove aziende. Martin Fundal è allo stesso tempo co-proprietario di ScanKet, un’altra società danese con oltre 30 anni di esperienza nella produzione di etichette convenzionali.

Interessato a questa fustellatrice o ad altre macchine da stampa KBA? Visita la sezione dedicata sul nostro sito: https://www.sdrsrl.it/prodotti/kba/.

Rapida RDC 106

RICHIEDI ORA MAGGIORI INFORMAZIONI
sulla Rapida RDC 106
o le altre macchine da stampa KBA