Rapida 75 Pro – Macchine da stampa Koenig & Bauer

La Rapida 75 PRO rappresenta l’ultima generazione delle macchine da stampa offset in half format. La tecnologia utilizzata discende direttamente dalla Rapida 75, offrendo in aggiunta una serie di opzioni aggiuntive e caratteristiche di miglioramento.

La Rapida 75 PRO occupa poco spazio. Grazie al suo design compatto, vanta un minore ingombro rispetto a molte altre macchine offset del mezzo formato.

Punti di forza della Rapida 75 PRO: interfaccia operatore Touchtronic; maggiore capacità di automazione e preimpostazione; opzioni complete per la finitura in linea; sistemi di essiccazione VariDry e LED-UV.

RAPIDA 75 PRO – IMMAGINE INTERATTIVA

Scopri ora tutte le funzionalità e caratteristiche tecniche della RAPIDA 75 PRO attraverso l’immagine interattiva qui sotto. Passando con il mouse sopra le diverse componenti, saranno evidenziate delle aree sulle quali è possibile cliccare per far apparire informazioni dettagliate e immagini.

Rapida 75 PRO
MettifoglioGruppo di stampaGruppo di stampaGruppo di stampaGruppo di stampaGruppo di stampaGruppo di stampaGruppo inchiostratoreGruppo inchiostratoreGruppo inchiostratoreVerniciaturaEssiccazioneUscitaPresentazione

Mettifoglio

La Rapida 75 PRO è munita di un mettifoglio moderno configurato per
la velocità di produzione fino a 16.000 fogli/h e dotato di lastra portapila.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Diverse funzioni di regolazione possono essere controllate in modo
centralizzato dal pulpito di comando centrale ErgoTronic, con la
conseguente velocizzazione del lavoro durante il cambio del substrato
e della pila.

Il mettifoglio è coadiuvato da un dispositivo automatico continuo per
tirature più lunghe, dal pacchetto cartone ed altri accessori che
garantiscono l'introduzione di substrati spessi e sottili nei gruppi di stampa.

 

METTIFOGLIO
  • Mettifoglio ad alte prestazioni per un'ampia gamma di supporti di stampa
  • Insonorizzazione per minimizzare il rumore
  • Separatore di fogli produttivo per separare e introdurre i substrati in modo affidabile
  • Impostazione centralizzata del formato per separatore di fogli, squadre laterali e
    soffiatori laterali tramite il pulpito di comando ErgoTronic
  • Soffiatori laterali a supporto della separazione dei fogli
  • Sensore dei fogli fuori squadra per una corsa dei fogli sicura
  • Regolazione automatica dei bordi laterali e della corsa delle pile tramite sensori
  • Dispositivo automatico continuo con barre singole per continuità di produzione (opzione)
TAVOLA METTIFOGLIO A NASTRI ASPIRATORI
  • In lamiera strutturata inossidabile antistatica
  • Due nastri aspiratori
  • Sistema di aspirazione sottovuoto multicamere e braccio portabobina con elementi
    di conduzione del foglio per un esatto trasferimento dei fogli
  • Rallentamento meccanico del foglio per un approdo ottimale del foglio alle squadre frontali
ALIMENTAZIONE
  • Alimentazione a pinze oscillanti e tamburo di immissione a grandezza semplice
  • Squadra laterale pneumatica e ugelli Venturi per un orientamento dei fogli ottimale
  • Nessuna necessità di adattamento dell'altezza delle squadre di copertura ai diversi
    supporti di stampa
  • Regolazione diagonale della linea di alimentazione +/- 0,3 mm
CONTROLLO DEI FOGLI
  • Controllo ad ultrasuoni ed elettromeccanico dei doppi fogli
  • Sensore ottico fotoelettrico della squadra frontale
  • Dispositivo di arresto per smarginamento a comando elettropneumatico
    per fogli mancanti, disallineati o doppi

Gruppo di stampa

Nei gruppi di stampa della Rapida 75 PRO ritroviamo l'affidabile meccanica
ampiamente collaudata dei modelli Rapida in mezzo formato.

La corsa dei fogli è disegnata in modo che i substrati attraversino
la macchina senza contatto e con una traiettoria pressoché rettilinea.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

In questo modo è possibile stampare senza problemi e con un'elevata qualità
materiali resistenti alla flessione, sia sottili che di forte spessore. Per la stampa
in bianca e in volta è disponibile un'inversione del foglio
a commutazione automatica.

Lo spettro di ordini possibili, quindi, è incredibilmente vario, fino alla stampa
4 su 4 o 5 su 5 con verniciatura supplementare. E il tutto con estrema efficacia.

PRINCIPIO COSTRUTTIVO
  • Struttura a più gruppi con cilindri di contro pressione a doppia grandezza e sistemi di trasferimento
    per una corsa dei fogli sicura
  • Posizione dei cilindri alle ore 7
  • Montanti laterali collegati da stabili traverse
  • Rivestimento anticorrosivo delle camicie dei cilindri
  • Estrema precisione di rotazione grazie alle corone di controllo e al supporto privo di gioco
  • Dispositivo meccanico di pulizia delle corone di controllo
  • Lubrificazione centralizzata
CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Guida dei fogli meccanica e a comando pneumatico per spessori di materiale fino a 0,6 mm
  • Pacchetto cartone (CX) con soffiatori, aspiratori a pettine e dispositivi guidafoglio supplementari
    per spessori di materiale fino a 0,8 mm
  • Controlli del passaggio del foglio
  • Sistemi di trasferimento senza calotte dei tamburi
SISTEMI DI PINZE UNIVERSALI
  • Pinze e alberi portapinze analoghi a quelli della Rapida in formato medio e grande
  • Punta delle pinze altamente bonificata e superficie finemente strutturata delle barre di appoggio
    per la massima coesione
  • Stabilità di registro esatta a qualsiasi velocità e con qualsiasi supporto di stampa
  • Non occorre l'adattamento ai vari substrati
  • Elevata precisione di messa a registro su tutta la tiratura
REGOLAZIONE DELLA MESSA A REGISTRO
  • Regolazione a distanza della messa a registro dal pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • Controllo del registro circonferenziale e laterale con la regolazione motorizzata del cilindro portalastra
  • Regolazione a distanza del registro diagonale regolando in trasversale il cilindro di trasferimento
INVERSIONE DEL FOGLIO
  • Inversione del foglio a tre tamburi con sistemi a doppia grandezza per un ampio spettro di substrati
  • Elevata stabilità di registro
  • Messa in tensione dei fogli grazie allo speciale sistema di pinze sul bordo posteriore del foglio
  • Cambio di modalità completamente automatico in massimo 2 minuti
  • Conduzione dei fogli a valle dell'inversione del foglio con copertine di protezione originali KBA
    sui cilindri di contropressione e calotte dei tamburi apribili al centro con finitura oleofoba
    sui cilindri di trasferimento
  • Conduzione dei fogli delicata con soffiatura ad aria
  • Uscita con corsa di preaspirazione e rullo aspirante con 3 anelli di aspirazione
    (anelli di varia larghezza per esigenze diverse)

Gruppo di stampa

Nei gruppi di stampa della Rapida 75 PRO ritroviamo l'affidabile meccanica
ampiamente collaudata dei modelli Rapida in mezzo formato.

La corsa dei fogli è disegnata in modo che i substrati attraversino
la macchina senza contatto e con una traiettoria pressoché rettilinea.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

In questo modo è possibile stampare senza problemi e con un'elevata qualità
materiali resistenti alla flessione, sia sottili che di forte spessore. Per la stampa
in bianca e in volta è disponibile un'inversione del foglio
a commutazione automatica.

Lo spettro di ordini possibili, quindi, è incredibilmente vario, fino alla stampa
4 su 4 o 5 su 5 con verniciatura supplementare. E il tutto con estrema efficacia.

PRINCIPIO COSTRUTTIVO
  • Struttura a più gruppi con cilindri di contro pressione a doppia grandezza e sistemi di trasferimento
    per una corsa dei fogli sicura
  • Posizione dei cilindri alle ore 7
  • Montanti laterali collegati da stabili traverse
  • Rivestimento anticorrosivo delle camicie dei cilindri
  • Estrema precisione di rotazione grazie alle corone di controllo e al supporto privo di gioco
  • Dispositivo meccanico di pulizia delle corone di controllo
  • Lubrificazione centralizzata
CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Guida dei fogli meccanica e a comando pneumatico per spessori di materiale fino a 0,6 mm
  • Pacchetto cartone (CX) con soffiatori, aspiratori a pettine e dispositivi guidafoglio supplementari
    per spessori di materiale fino a 0,8 mm
  • Controlli del passaggio del foglio
  • Sistemi di trasferimento senza calotte dei tamburi
SISTEMI DI PINZE UNIVERSALI
  • Pinze e alberi portapinze analoghi a quelli della Rapida in formato medio e grande
  • Punta delle pinze altamente bonificata e superficie finemente strutturata delle barre di appoggio
    per la massima coesione
  • Stabilità di registro esatta a qualsiasi velocità e con qualsiasi supporto di stampa
  • Non occorre l'adattamento ai vari substrati
  • Elevata precisione di messa a registro su tutta la tiratura
REGOLAZIONE DELLA MESSA A REGISTRO
  • Regolazione a distanza della messa a registro dal pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • Controllo del registro circonferenziale e laterale con la regolazione motorizzata del cilindro portalastra
  • Regolazione a distanza del registro diagonale regolando in trasversale il cilindro di trasferimento
INVERSIONE DEL FOGLIO
  • Inversione del foglio a tre tamburi con sistemi a doppia grandezza per un ampio spettro di substrati
  • Elevata stabilità di registro
  • Messa in tensione dei fogli grazie allo speciale sistema di pinze sul bordo posteriore del foglio
  • Cambio di modalità completamente automatico in massimo 2 minuti
  • Conduzione dei fogli a valle dell'inversione del foglio con copertine di protezione originali KBA
    sui cilindri di contropressione e calotte dei tamburi apribili al centro con finitura oleofoba
    sui cilindri di trasferimento
  • Conduzione dei fogli delicata con soffiatura ad aria
  • Uscita con corsa di preaspirazione e rullo aspirante con 3 anelli di aspirazione
    (anelli di varia larghezza per esigenze diverse)

Gruppo di stampa

Nei gruppi di stampa della Rapida 75 PRO ritroviamo l'affidabile meccanica
ampiamente collaudata dei modelli Rapida in mezzo formato.

La corsa dei fogli è disegnata in modo che i substrati attraversino
la macchina senza contatto e con una traiettoria pressoché rettilinea.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

In questo modo è possibile stampare senza problemi e con un'elevata qualità
materiali resistenti alla flessione, sia sottili che di forte spessore. Per la stampa
in bianca e in volta è disponibile un'inversione del foglio
a commutazione automatica.

Lo spettro di ordini possibili, quindi, è incredibilmente vario, fino alla stampa
4 su 4 o 5 su 5 con verniciatura supplementare. E il tutto con estrema efficacia.

PRINCIPIO COSTRUTTIVO
  • Struttura a più gruppi con cilindri di contro pressione a doppia grandezza e sistemi di trasferimento
    per una corsa dei fogli sicura
  • Posizione dei cilindri alle ore 7
  • Montanti laterali collegati da stabili traverse
  • Rivestimento anticorrosivo delle camicie dei cilindri
  • Estrema precisione di rotazione grazie alle corone di controllo e al supporto privo di gioco
  • Dispositivo meccanico di pulizia delle corone di controllo
  • Lubrificazione centralizzata
CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Guida dei fogli meccanica e a comando pneumatico per spessori di materiale fino a 0,6 mm
  • Pacchetto cartone (CX) con soffiatori, aspiratori a pettine e dispositivi guidafoglio supplementari
    per spessori di materiale fino a 0,8 mm
  • Controlli del passaggio del foglio
  • Sistemi di trasferimento senza calotte dei tamburi
SISTEMI DI PINZE UNIVERSALI
  • Pinze e alberi portapinze analoghi a quelli della Rapida in formato medio e grande
  • Punta delle pinze altamente bonificata e superficie finemente strutturata delle barre di appoggio
    per la massima coesione
  • Stabilità di registro esatta a qualsiasi velocità e con qualsiasi supporto di stampa
  • Non occorre l'adattamento ai vari substrati
  • Elevata precisione di messa a registro su tutta la tiratura
REGOLAZIONE DELLA MESSA A REGISTRO
  • Regolazione a distanza della messa a registro dal pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • Controllo del registro circonferenziale e laterale con la regolazione motorizzata del cilindro portalastra
  • Regolazione a distanza del registro diagonale regolando in trasversale il cilindro di trasferimento
INVERSIONE DEL FOGLIO
  • Inversione del foglio a tre tamburi con sistemi a doppia grandezza per un ampio spettro di substrati
  • Elevata stabilità di registro
  • Messa in tensione dei fogli grazie allo speciale sistema di pinze sul bordo posteriore del foglio
  • Cambio di modalità completamente automatico in massimo 2 minuti
  • Conduzione dei fogli a valle dell'inversione del foglio con copertine di protezione originali KBA
    sui cilindri di contropressione e calotte dei tamburi apribili al centro con finitura oleofoba
    sui cilindri di trasferimento
  • Conduzione dei fogli delicata con soffiatura ad aria
  • Uscita con corsa di preaspirazione e rullo aspirante con 3 anelli di aspirazione
    (anelli di varia larghezza per esigenze diverse)

Gruppo di stampa

Nei gruppi di stampa della Rapida 75 PRO ritroviamo l'affidabile meccanica
ampiamente collaudata dei modelli Rapida in mezzo formato.

La corsa dei fogli è disegnata in modo che i substrati attraversino
la macchina senza contatto e con una traiettoria pressoché rettilinea.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

In questo modo è possibile stampare senza problemi e con un'elevata qualità
materiali resistenti alla flessione, sia sottili che di forte spessore. Per la stampa
in bianca e in volta è disponibile un'inversione del foglio
a commutazione automatica.

Lo spettro di ordini possibili, quindi, è incredibilmente vario, fino alla stampa
4 su 4 o 5 su 5 con verniciatura supplementare. E il tutto con estrema efficacia.

PRINCIPIO COSTRUTTIVO
  • Struttura a più gruppi con cilindri di contro pressione a doppia grandezza e sistemi di trasferimento
    per una corsa dei fogli sicura
  • Posizione dei cilindri alle ore 7
  • Montanti laterali collegati da stabili traverse
  • Rivestimento anticorrosivo delle camicie dei cilindri
  • Estrema precisione di rotazione grazie alle corone di controllo e al supporto privo di gioco
  • Dispositivo meccanico di pulizia delle corone di controllo
  • Lubrificazione centralizzata
CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Guida dei fogli meccanica e a comando pneumatico per spessori di materiale fino a 0,6 mm
  • Pacchetto cartone (CX) con soffiatori, aspiratori a pettine e dispositivi guidafoglio supplementari
    per spessori di materiale fino a 0,8 mm
  • Controlli del passaggio del foglio
  • Sistemi di trasferimento senza calotte dei tamburi
SISTEMI DI PINZE UNIVERSALI
  • Pinze e alberi portapinze analoghi a quelli della Rapida in formato medio e grande
  • Punta delle pinze altamente bonificata e superficie finemente strutturata delle barre di appoggio
    per la massima coesione
  • Stabilità di registro esatta a qualsiasi velocità e con qualsiasi supporto di stampa
  • Non occorre l'adattamento ai vari substrati
  • Elevata precisione di messa a registro su tutta la tiratura
REGOLAZIONE DELLA MESSA A REGISTRO
  • Regolazione a distanza della messa a registro dal pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • Controllo del registro circonferenziale e laterale con la regolazione motorizzata del cilindro portalastra
  • Regolazione a distanza del registro diagonale regolando in trasversale il cilindro di trasferimento
INVERSIONE DEL FOGLIO
  • Inversione del foglio a tre tamburi con sistemi a doppia grandezza per un ampio spettro di substrati
  • Elevata stabilità di registro
  • Messa in tensione dei fogli grazie allo speciale sistema di pinze sul bordo posteriore del foglio
  • Cambio di modalità completamente automatico in massimo 2 minuti
  • Conduzione dei fogli a valle dell'inversione del foglio con copertine di protezione originali KBA
    sui cilindri di contropressione e calotte dei tamburi apribili al centro con finitura oleofoba
    sui cilindri di trasferimento
  • Conduzione dei fogli delicata con soffiatura ad aria
  • Uscita con corsa di preaspirazione e rullo aspirante con 3 anelli di aspirazione
    (anelli di varia larghezza per esigenze diverse)

Gruppo di stampa

Nei gruppi di stampa della Rapida 75 PRO ritroviamo l'affidabile meccanica
ampiamente collaudata dei modelli Rapida in mezzo formato.

La corsa dei fogli è disegnata in modo che i substrati attraversino
la macchina senza contatto e con una traiettoria pressoché rettilinea.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

In questo modo è possibile stampare senza problemi e con un'elevata qualità
materiali resistenti alla flessione, sia sottili che di forte spessore. Per la stampa
in bianca e in volta è disponibile un'inversione del foglio
a commutazione automatica.

Lo spettro di ordini possibili, quindi, è incredibilmente vario, fino alla stampa
4 su 4 o 5 su 5 con verniciatura supplementare. E il tutto con estrema efficacia.

PRINCIPIO COSTRUTTIVO
  • Struttura a più gruppi con cilindri di contro pressione a doppia grandezza e sistemi di trasferimento
    per una corsa dei fogli sicura
  • Posizione dei cilindri alle ore 7
  • Montanti laterali collegati da stabili traverse
  • Rivestimento anticorrosivo delle camicie dei cilindri
  • Estrema precisione di rotazione grazie alle corone di controllo e al supporto privo di gioco
  • Dispositivo meccanico di pulizia delle corone di controllo
  • Lubrificazione centralizzata
CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Guida dei fogli meccanica e a comando pneumatico per spessori di materiale fino a 0,6 mm
  • Pacchetto cartone (CX) con soffiatori, aspiratori a pettine e dispositivi guidafoglio supplementari
    per spessori di materiale fino a 0,8 mm
  • Controlli del passaggio del foglio
  • Sistemi di trasferimento senza calotte dei tamburi
SISTEMI DI PINZE UNIVERSALI
  • Pinze e alberi portapinze analoghi a quelli della Rapida in formato medio e grande
  • Punta delle pinze altamente bonificata e superficie finemente strutturata delle barre di appoggio
    per la massima coesione
  • Stabilità di registro esatta a qualsiasi velocità e con qualsiasi supporto di stampa
  • Non occorre l'adattamento ai vari substrati
  • Elevata precisione di messa a registro su tutta la tiratura
REGOLAZIONE DELLA MESSA A REGISTRO
  • Regolazione a distanza della messa a registro dal pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • Controllo del registro circonferenziale e laterale con la regolazione motorizzata del cilindro portalastra
  • Regolazione a distanza del registro diagonale regolando in trasversale il cilindro di trasferimento
INVERSIONE DEL FOGLIO
  • Inversione del foglio a tre tamburi con sistemi a doppia grandezza per un ampio spettro di substrati
  • Elevata stabilità di registro
  • Messa in tensione dei fogli grazie allo speciale sistema di pinze sul bordo posteriore del foglio
  • Cambio di modalità completamente automatico in massimo 2 minuti
  • Conduzione dei fogli a valle dell'inversione del foglio con copertine di protezione originali KBA
    sui cilindri di contropressione e calotte dei tamburi apribili al centro con finitura oleofoba
    sui cilindri di trasferimento
  • Conduzione dei fogli delicata con soffiatura ad aria
  • Uscita con corsa di preaspirazione e rullo aspirante con 3 anelli di aspirazione
    (anelli di varia larghezza per esigenze diverse)

Gruppo di stampa

Nei gruppi di stampa della Rapida 75 PRO ritroviamo l'affidabile meccanica
ampiamente collaudata dei modelli Rapida in mezzo formato.

La corsa dei fogli è disegnata in modo che i substrati attraversino
la macchina senza contatto e con una traiettoria pressoché rettilinea.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

In questo modo è possibile stampare senza problemi e con un'elevata qualità
materiali resistenti alla flessione, sia sottili che di forte spessore. Per la stampa
in bianca e in volta è disponibile un'inversione del foglio
a commutazione automatica.

Lo spettro di ordini possibili, quindi, è incredibilmente vario, fino alla stampa
4 su 4 o 5 su 5 con verniciatura supplementare. E il tutto con estrema efficacia.

PRINCIPIO COSTRUTTIVO
  • Struttura a più gruppi con cilindri di contro pressione a doppia grandezza e sistemi di trasferimento
    per una corsa dei fogli sicura
  • Posizione dei cilindri alle ore 7
  • Montanti laterali collegati da stabili traverse
  • Rivestimento anticorrosivo delle camicie dei cilindri
  • Estrema precisione di rotazione grazie alle corone di controllo e al supporto privo di gioco
  • Dispositivo meccanico di pulizia delle corone di controllo
  • Lubrificazione centralizzata
CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Guida dei fogli meccanica e a comando pneumatico per spessori di materiale fino a 0,6 mm
  • Pacchetto cartone (CX) con soffiatori, aspiratori a pettine e dispositivi guidafoglio supplementari
    per spessori di materiale fino a 0,8 mm
  • Controlli del passaggio del foglio
  • Sistemi di trasferimento senza calotte dei tamburi
SISTEMI DI PINZE UNIVERSALI
  • Pinze e alberi portapinze analoghi a quelli della Rapida in formato medio e grande
  • Punta delle pinze altamente bonificata e superficie finemente strutturata delle barre di appoggio
    per la massima coesione
  • Stabilità di registro esatta a qualsiasi velocità e con qualsiasi supporto di stampa
  • Non occorre l'adattamento ai vari substrati
  • Elevata precisione di messa a registro su tutta la tiratura
REGOLAZIONE DELLA MESSA A REGISTRO
  • Regolazione a distanza della messa a registro dal pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • Controllo del registro circonferenziale e laterale con la regolazione motorizzata del cilindro portalastra
  • Regolazione a distanza del registro diagonale regolando in trasversale il cilindro di trasferimento
INVERSIONE DEL FOGLIO
  • Inversione del foglio a tre tamburi con sistemi a doppia grandezza per un ampio spettro di substrati
  • Elevata stabilità di registro
  • Messa in tensione dei fogli grazie allo speciale sistema di pinze sul bordo posteriore del foglio
  • Cambio di modalità completamente automatico in massimo 2 minuti
  • Conduzione dei fogli a valle dell'inversione del foglio con copertine di protezione originali KBA
    sui cilindri di contropressione e calotte dei tamburi apribili al centro con finitura oleofoba
    sui cilindri di trasferimento
  • Conduzione dei fogli delicata con soffiatura ad aria
  • Uscita con corsa di preaspirazione e rullo aspirante con 3 anelli di aspirazione
    (anelli di varia larghezza per esigenze diverse)

Gruppo inchiostratore

I gruppi inchiostratori aperti e l'erogazione d'inchiostro su una linea
sono caratteristiche tipiche delle macchine Rapida.

Grazie a questo particolare design, il calore generatosi si disperde garantendo
un'elevata stabilità dell'inchiostro.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Lo stesso design è stato scelto anche per la Rapida 75 PRO. I brevi tempi
di reazione, inoltre, riducono gli scarti.

In base alle esigenze della vostra produzione potete scegliere il modulo SAPC
per il cambio delle lastre automatico oppure il modulo FAPC per il cambio
completamente automatico.

CALAMAIO COLORTRONIC
  • Rullo del calamaio resistente alla flessione
  • Numero di giri del rullo del calamaio a velocità compensata per un trasferimento uniforme dell'inchiostro
  • Dosaggio dell'inchiostro non usurabile grazie alle 25 racle del calamaio con punte in metallo duro
  • Estrema rapidità di reazione grazie alla regolazione dinamica delle zone di inchiostrazione
  • Film del calamaio per un rapido cambio di inchiostro
GRUPPO INCHIOSTRATORE
  • Erogazione di inchiostro su una linea a rapida reazione, con controllo opzionale della temperatura dei cilindri oscillanti
  • Bloccaggio e cadenza del prenditore di inchiostro regolabili da pulpito di comando ErgoTronic in 5 intervalli
  • Punto di intervento della macinatura regolabile dal pulpito di comando ErgoTronic
  • Macinatura laterale dei rulli di inchiostrazione attivabile e disattivabile manualmente per un risultato di stampa uniforme
    e senza l'utilizzo di sagome (opzione)
  • Accoppiamento e disaccoppiamento automatico dei gruppi inchiostratori non utilizzati dal pulpito di comando centrale
    ErgoTronic (opzione)
GRUPPO DI  BAGNATURA
  • Sistema di bagnatura ad alimentazione continua a velocità compensata per uno stabile equilibrio acqua-inchiostro
  • Compensazione del rullo dosatore per adattare l'alimentazione di liquido di bagnatura alla larghezza del formato
  • Rullo di transizione oscillante rivolto verso il rullo di inchiostrazione per stampare senza utilizzare sagome
    e con un'elevata stabilità dell'inchiostro
  • Motore differenziale regolabile come optional dal pulpito di comando ErgoTronic per evitare la formazione di capperi
  • Ulteriore rullo carcatore cromato, rigido o macinante (opzione)
CAMBIO DELLE LASTRE
  • Cambialastre automatico SAPC (montaggio e smontaggio senza attrezzi, fissaggio e serraggio automatici)
    - durata del cambio ca. 1 minuto per gruppo di stampa -
  • Cambio completamente automatico delle lastre FAPC
DISPOSITIVI DI LAVAGGIO AUTOMATICI
  • Lavarulli CleanTronic
  • Lavacaucciù CleanTronic per i cilindri portacaucciù e di contropressione
  • Semplice sostituzione delle traverse di lavaggio grazie alle chiusure rapide (senza attrezzi)
  • Impostazione individuale dei programmi di lavaggio in base ai diversi substrati
  • Scelta dei programmi di lavaggio, indicazione del consumo di detergenti e caucciù sul pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • CleanTronic Synchro: lavaggio parallelo di cilindri portacaucciù e di contropressione con due traverse di lavaggio
    per ridurre ulteriormente i tempi di allestimento (a 7.000 fogli/h)
  • CleanTronic Multi: impianto di lavaggio per inchiostri diversi (UV/standard) con due circuiti di detergente separati
    ed un circuito dell'acqua
  • CleanTronic UV: impianto di lavaggio per inchiostri UN con pacchetto di sicurezza per evitare attese prima e dopo il lavaggio

Gruppo inchiostratore

I gruppi inchiostratori aperti e l'erogazione d'inchiostro su una linea
sono caratteristiche tipiche delle macchine Rapida.

Grazie a questo particolare design, il calore generatosi si disperde garantendo
un'elevata stabilità dell'inchiostro.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Lo stesso design è stato scelto anche per la Rapida 75 PRO. I brevi tempi
di reazione, inoltre, riducono gli scarti.

In base alle esigenze della vostra produzione potete scegliere il modulo SAPC
per il cambio delle lastre automatico oppure il modulo FAPC per il cambio
completamente automatico.

CALAMAIO COLORTRONIC
  • Rullo del calamaio resistente alla flessione
  • Numero di giri del rullo del calamaio a velocità compensata per un trasferimento uniforme dell'inchiostro
  • Dosaggio dell'inchiostro non usurabile grazie alle 25 racle del calamaio con punte in metallo duro
  • Estrema rapidità di reazione grazie alla regolazione dinamica delle zone di inchiostrazione
  • Film del calamaio per un rapido cambio di inchiostro
GRUPPO INCHIOSTRATORE
  • Erogazione di inchiostro su una linea a rapida reazione, con controllo opzionale della temperatura dei cilindri oscillanti
  • Bloccaggio e cadenza del prenditore di inchiostro regolabili da pulpito di comando ErgoTronic in 5 intervalli
  • Punto di intervento della macinatura regolabile dal pulpito di comando ErgoTronic
  • Macinatura laterale dei rulli di inchiostrazione attivabile e disattivabile manualmente per un risultato di stampa uniforme
    e senza l'utilizzo di sagome (opzione)
  • Accoppiamento e disaccoppiamento automatico dei gruppi inchiostratori non utilizzati dal pulpito di comando centrale
    ErgoTronic (opzione)
GRUPPO DI  BAGNATURA
  • Sistema di bagnatura ad alimentazione continua a velocità compensata per uno stabile equilibrio acqua-inchiostro
  • Compensazione del rullo dosatore per adattare l'alimentazione di liquido di bagnatura alla larghezza del formato
  • Rullo di transizione oscillante rivolto verso il rullo di inchiostrazione per stampare senza utilizzare sagome
    e con un'elevata stabilità dell'inchiostro
  • Motore differenziale regolabile come optional dal pulpito di comando ErgoTronic per evitare la formazione di capperi
  • Ulteriore rullo carcatore cromato, rigido o macinante (opzione)

CAMBIO DELLE LASTRE
  • Cambialastre automatico SAPC (montaggio e smontaggio senza attrezzi, fissaggio e serraggio automatici)
    - durata del cambio ca. 1 minuto per gruppo di stampa -
  • Cambio completamente automatico delle lastre FAPC
DISPOSITIVI DI LAVAGGIO AUTOMATICI
  • Lavarulli CleanTronic
  • Lavacaucciù CleanTronic per i cilindri portacaucciù e di contropressione
  • Semplice sostituzione delle traverse di lavaggio grazie alle chiusure rapide (senza attrezzi)
  • Impostazione individuale dei programmi di lavaggio in base ai diversi substrati
  • Scelta dei programmi di lavaggio, indicazione del consumo di detergenti e caucciù sul pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • CleanTronic Synchro: lavaggio parallelo di cilindri portacaucciù e di contropressione con due traverse di lavaggio
    per ridurre ulteriormente i tempi di allestimento (a 7.000 fogli/h)
  • CleanTronic Multi: impianto di lavaggio per inchiostri diversi (UV/standard) con due circuiti di detergente separati
    ed un circuito dell'acqua
  • CleanTronic UV: impianto di lavaggio per inchiostri UN con pacchetto di sicurezza per evitare attese prima e dopo il lavaggio

Gruppo inchiostratore

I gruppi inchiostratori aperti e l'erogazione d'inchiostro su una linea
sono caratteristiche tipiche delle macchine Rapida.

Grazie a questo particolare design, il calore generatosi si disperde garantendo
un'elevata stabilità dell'inchiostro.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Lo stesso design è stato scelto anche per la Rapida 75 PRO. I brevi tempi
di reazione, inoltre, riducono gli scarti.

In base alle esigenze della vostra produzione potete scegliere il modulo SAPC
per il cambio delle lastre automatico oppure il modulo FAPC per il cambio
completamente automatico.

CALAMAIO COLORTRONIC
  • Rullo del calamaio resistente alla flessione
  • Numero di giri del rullo del calamaio a velocità compensata per un trasferimento uniforme dell'inchiostro
  • Dosaggio dell'inchiostro non usurabile grazie alle 25 racle del calamaio con punte in metallo duro
  • Estrema rapidità di reazione grazie alla regolazione dinamica delle zone di inchiostrazione
  • Film del calamaio per un rapido cambio di inchiostro
GRUPPO INCHIOSTRATORE
  • Erogazione di inchiostro su una linea a rapida reazione, con controllo opzionale della temperatura dei cilindri oscillanti
  • Bloccaggio e cadenza del prenditore di inchiostro regolabili da pulpito di comando ErgoTronic in 5 intervalli
  • Punto di intervento della macinatura regolabile dal pulpito di comando ErgoTronic
  • Macinatura laterale dei rulli di inchiostrazione attivabile e disattivabile manualmente per un risultato di stampa uniforme
    e senza l'utilizzo di sagome (opzione)
  • Accoppiamento e disaccoppiamento automatico dei gruppi inchiostratori non utilizzati dal pulpito di comando centrale
    ErgoTronic (opzione)
GRUPPO DI  BAGNATURA
  • Sistema di bagnatura ad alimentazione continua a velocità compensata per uno stabile equilibrio acqua-inchiostro
  • Compensazione del rullo dosatore per adattare l'alimentazione di liquido di bagnatura alla larghezza del formato
  • Rullo di transizione oscillante rivolto verso il rullo di inchiostrazione per stampare senza utilizzare sagome
    e con un'elevata stabilità dell'inchiostro
  • Motore differenziale regolabile come optional dal pulpito di comando ErgoTronic per evitare la formazione di capperi
  • Ulteriore rullo carcatore cromato, rigido o macinante (opzione)

CAMBIO DELLE LASTRE
  • Cambialastre automatico SAPC (montaggio e smontaggio senza attrezzi, fissaggio e serraggio automatici)
    - durata del cambio ca. 1 minuto per gruppo di stampa -
  • Cambio completamente automatico delle lastre FAPC
DISPOSITIVI DI LAVAGGIO AUTOMATICI
  • Lavarulli CleanTronic
  • Lavacaucciù CleanTronic per i cilindri portacaucciù e di contropressione
  • Semplice sostituzione delle traverse di lavaggio grazie alle chiusure rapide (senza attrezzi)
  • Impostazione individuale dei programmi di lavaggio in base ai diversi substrati
  • Scelta dei programmi di lavaggio, indicazione del consumo di detergenti e caucciù sul pulpito di comando centrale ErgoTronic
  • CleanTronic Synchro: lavaggio parallelo di cilindri portacaucciù e di contropressione con due traverse di lavaggio
    per ridurre ulteriormente i tempi di allestimento (a 7.000 fogli/h)
  • CleanTronic Multi: impianto di lavaggio per inchiostri diversi (UV/standard) con due circuiti di detergente separati
    ed un circuito dell'acqua
  • CleanTronic UV: impianto di lavaggio per inchiostri UN con pacchetto di sicurezza per evitare attese prima e dopo il lavaggio

Verniciatura

Verniciature semplici o multiple, finiture brillanti o matt,
verniciature a fondo pieno e a zone: con la Rapida 75 PRO potete realizzare
l'intero spettro di finiture in linea dell'offset a foglio.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Dotazioni macchina con due torri di verniciatura assicurano
la massima qualità e brillantezza per verniciature particolarmente esigenti.

SISTEMA A CAMERA RACLA
  • Applicazione costante e uniforme della vernice grazie alla camera racla ad appoggio idropneumatico
  • Cilindri retinati in costruzione leggera
  • Meccanismo di bloccaggio rapido per un cambio veloce e semplice dei cilindri retinati
CILINDRO PORTALASTRA DI VERNICIATURA
  • Cilindro portalastra di verniciatura con barra a serraggio rapido e sistema di pernietti di messa a registro
    per l'esatto posizionamento della lastra di verniciatura
  • Utilizzo di lastre di verniciatura flessibili fotopolimeriche o a base di alluminio
  • Cambio automatico delle lastre di verniciatura (SAPC)
  • Regolazione distanza dei registri laterale, circonferenziale e diagonale dal pulpito di comando ErgoTronic
ALIMENTAZIONE DELLA VERNICE
  • Sistema di alimentazione della vernice semplice o automatico, a scelta, per vernici a dispersione e UV
  • Cambio del tipo di lastra di verniciatura in funzione del dispositivo in ca. 15 o 6 minuti
  • Cambio del tipo di vernice in 1 - 2 minuti
  • Durante la pulizia del circuito di verniciatura funzionano parallelamente anche tutti i processi di avviamento
  • Controllo di entrambi i sistemi tramite il pulpito di comando ErgoTronic

Essiccazione

Come per la verniciatura, la Rapida 75 PRO offre tutto ciò che serve anche in fatto di essiccazione.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Lo spettro va dalla tecnologia a risparmio energetico VariDryBlue ai metodi di essiccazione UV HR e UV LED.

SISTEMI DI ESSICCAZIONE
  • VariDryBlue IR/TL:
    minore potenzialità calorifica grazie all'utilizzo dell'aria di essiccazione riscaldata insanatura dalla rampa di ascensione;
    risparmio energetico e riduzione delle emissioni di CO2 grazie all'efficiente sfruttamento dell'energia
  • VariDry UV:
    variabile in continuo fino alla potenza massima; utilizzo di ballast elettronici per tempi di riscaldamento e raffreddamento più brevi;
    contaore di esercizio per ciascun modulo; cambio degli irradiatori UV senza attrezzi
  • VariDry HR-UV:
    utilizzo di irradiatori drogati con ferro; essiccazione di fino a 5 inchiostri UV HR stampati umido su umido con un solo modulo;
    minore consumo di energia; nessun ozono; utilizzo minimo di polvere antiscartino; immediata possibilità di finitura
  • VariDry LED-UV:
    utilizzo di irradiatori UV LED a lunga durata; disattivazione laterale automatica dei LED a seconda della larghezza del formato;
    nessuna fase di riscaldamento e stand-by, ridotto consumo di energia; senza mercurio; nessun ozono;
    non generano odori né calore; utilizzo minimo di polvere antiscartino; immediata possibilità di finitura
  • VariDryBlue IR/TL/UV:
    combinazione di essiccatoi ad infrarossi, termoventilati e UV nel triplo prolungamento dell'uscita per un utilizzo flessibile
    di sistemi convenzionali e UV

Uscita

Pile perfettamente formate sono la premessa più importante
per una finitura ottimale. A seconda della configurazione della macchina,
diversi sistemi di conduzione del foglio sulla Rapida 75 PRO
garantiscono la formazione di una pila pronta per il finissaggio.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Un altro aspetto certamente non scontato in questo formato
è che l'uscita della Rapida 75 PRO è munita di una lastra portapila.
Le pile possono uscire da tutti e tre i lati.

CONDUZIONE DEI FOGLI
  • Uscita in alto per un trasporto delicato dei fogli
  • Schermo touch per un comando sicuro ed intuitivo della macchina
  • Camma di apertura pinze a velocità compensata per supporti di stampa diversi
  • Regolazione individuale delle ventole sullo schermo touch dell'uscita
  • Guidafogli diversi (Venturi per macchine con inversione del foglio e pacchetto accessorio Touch-Free Guidance;
    aspirazione per le macchine per stampa in bianca con prolungamento dell'uscita)
  • Appoggio dei fogli delicato adattando l'altezza di caduta in base allo spessore del substrato
  • Dispositivo automatico continuo (rastrelliera) per una produzione senza interruzioni
POLVERIZZATORE ANTISCARTINO
  • Dosaggio della polvere affidabile e in base al formato per un'elevata sicurezza dei processi
  • Monitoraggio della pressione di alimentazione e dello stato di riempimento della polvere
FRENAFOGLI
  • Rullo aspirante con 6 anelli di aspirazione fissi (gli anelli esterni possono essere regolati e chiusi a scelta)
    o con tre ruote di aspirazione regolabili per macchine con inversione del foglio o nel pacchetto accessorio Touch-Free Guidance
SISTEMA DI ASPIRAZIONE EES
  • Il sistema di aspirazione opzionale permette di evitare emissioni nocive di ozono e SOV
PROLUNGAMENTO DELL'USCITA
  • Prolungamento dell'uscita di 1.410mm (ALV2) e 2.100mm (ALV3)
  • Aumento della produttività durante la verniciatura grazie ad un percorso di essiccazione più lungo

Presentazione

CARATTERISTICHE TECNICHE

Grazie a Touchtronic, tutte le funzioni operative possono essere attivate sullo schermo con un massimo di due pulsanti. Questa tecnologia è molto utile per ridurre i tempi di avviamento fino al 50 per cento. Tutte le funzioni possono essere programmate utilizzando un unico pulsante. La produttività della Rapida 75 PRO è stata incrementata ulteriormente con la velocità di stampa fino a 15.000 fogli / h. L’opzione high-speed permette di raggiungere i 16.000 fogli / h.
La Rapida 75 PRO può raggiungere fino a 10 unità di stampa, una torre di verniciatura in linea e strutture per il doppio rivestimento consentono molteplici configurazioni, per rispondere alle specifiche necessità di ognuno di nostri clienti.

La Rapida 75 PRO permette notevole risparmio energetico rispetto ad altre macchine da stampa. In tutto il processo di stampa è dotata di soluzioni tecniche in grado di diminuire il consumo energetico. Un esempio è il sistema ecologico di asciugatrice VariDryBlue. Due unità di riscaldamento portano l’aria di alla temperatura di essiccamento stabilita. L’aria calda si espande su tutta la superficie del substrato. L’aria ancora solo parzialmente satura proveniente dai moduli 1 e 2 dell’asciugatrice viene fatta ricircolare per un ulteriore uso nel modulo 3. Riutilizzando l’aria non ancora satura, il consumo di energia per l’essiccazione può essere ridotta fino al 50 per cento. Una funzione opzionale di gestione dell’energia misura il consumo in ogni parte della macchina, ottenendo una maggiore trasparenza.

Il formato massimo del foglio della Rapida 75 PRO è leggermente più grande del solito per essere una macchina da stampa half format: standard è 53 x 75 cm, con un formato speciale di 60,5 x 75 cm. Ciò garantisce un piccolo extra all’area di stampa disponibile. Il formato di stampa standard per la produzione dritta è di 51 x 73,5 centimetri e questo aumenta sino a 58,5 x 73,5 centimetri con il formato speciale. In pratica, il formato allargato è un vantaggio per coloro che producono solo occasionalmente nel formato lettera o nel formato tipico delle riviste: possono avere due copie extra su ogni foglio rispetto ad altre macchine della stessa classe di formato. Anche questo piccolo dettaglio aumenta la produttività del 50 per cento e rende la Rapida 75 PRO ottima per le esigenze di stampa B2.


RICHIEDI INFORMAZIONI



    POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
    • Inchiostri e vernici Sun Chemical

      Sun Chemical è il maggior produttore mondiale di inchiostri da stampa e pigmenti. Inoltre, è primo fornitore di di materiale e servizi per l’imballaggio, l’editoria, le arti grafiche e i mercati industriali quali: il tessile, il plastico, il cosmetico e altri. Sun Chemical conta più di 300 siti nel mondo, per garantire al cliente un servizio locale in un’ottica globale.

      scopri di più

    •  Cartone microonda Smurfit Kappa

      La Smurfit Kappa produce un’ampia gamma di carte, principalmente utilizzate per l’imballaggio, la stampa e la scrittura. La capacità produttiva totale dell’azienda si aggira intorno ai 6,2 milioni di tonnellate all’anno di carta e cartone. Per il cartone ondulato,  offriamo una grande varietà di kraftliner e testliner. 

      scopri di più

    •  Cartoncino base macero Reno de Medici

      Il Gruppo Reno De Medici è uno dei massimi produttori italiani di cartoncino ricavato da materiale riciclato. La sua capacità produttiva è ripartita su vari stabilimenti in Italia, Spagna, Francia e Germania. I diversi tipi di cartoncino prodotti dal Gruppo sono destinati a tutti i settori di applicazione dell’imballaggio ed all’editoria.

      scopri di più

    • Cartoncino monopatinato fibra vergine Asian Pulp and Paper

      Asia Pulp and Paper Group (APP) è uno dei maggiori gruppi di produzione di carta e cellulosa del mondo, fornisce prodotti di qualità per rispondere alla domanda di carta, packaging e prodotti tissue. I prodotti APP sono distribuiti con diversi marchi commerciali in tutto il mondo.

      scopri di più

    • Cartoncino monogetto e accoppiato Eska Graphic Board

      Eska Graphic Board, leader nel mercato di riferimento, produce e fornisce cartone grafico di alta qualità destinato alla realizzazione di copertine di libri, cartelline, raccoglitori ad anelli, diari, album, giochi, puzzle, espositori, pannelli pubblicitari e scatole prestigiose.

      scopri di più

    • Colle a caldo Technomelt

      I prodotti Henkel a marchio TECHNOMELT costituiscono la scelta ideale per adesivi hot-melt, progettati per garantire i migliori risultati nei processi di produzione e nei prodotti finiti. Gli adesivi TECHNOMELT sono affidabili e garantiscono alta qualità e risultati comprovati. Gli adesivi TECHNOMELT offrono soluzioni di elevata efficienza.

      scopri di più

    • Nastro Adesivo PP Acrilico Irplast

      Il nastro adesivo PP ACRILICO è un prodotto solvent free indicato in particolare per chiudere cartoni destinati a lunghi periodi di stoccaggio in magazzini esposti alla luce e non condizionati. E’ resistente ai raggi UV e una volta applicato a temperatura ambiente può essere stoccato sia ad alte che a basse temperature.

      scopri di più

    SFOGLIA IL CATALOGO COMPLETO

    Call Now ButtonChiama ora SDR srl!